Innovazione nel prelievo ordini in magazzino

Logistica, News & Insights

Nuovo sollevatore mobile per un efficiente prelievo ordini in magazzino.

Ascoltare le esigenze dei clienti riguardo ai sollevatori mobili

Anders Jorstadius, Export Manager, lavora per TAWI da oltre 35 anni e ha visto l’azienda crescere e svilupparsi, mantenendo sempre la sua attenzione focalizzata sulle esigenze dei clienti. Anders ricorda quando i clienti che usavano i sollevatori a vuoto TAWI iniziarono a chiedere un sistema di sollevamento mobile. Per rispondere rapidamente alle richieste dei clienti, TAWI ha assemblato la propria gru a bandiera montata su pilastro su una piastra inferiore che potesse essere spostata con un carrello elevatore, permettendo agli operatori di spostare il proprio sollevatore a vuoto tra le stazioni di lavoro.

Sebbene apprezzato dai clienti, questo sollevatore mobile presentava dei limiti e non poteva essere spostato, ad esempio, attraverso le porte. Anche in questo caso, gli ingegneri TAWI hanno trovato rapidamente una soluzione, rendendo il pilastro regolabile in altezza. Anders spiega come hanno aggiunto una batteria sulla piastra inferiore in modo che gli utenti potessero a quel punto abbassare il pilastro semplicemente premendo un pulsante quando dovevano spostarsi attraverso le porte o in altre aree con soffitto basso.

Qualche anno dopo, il responsabile delle vendite statunitense Mike Lee ha notato una crescente domanda di soluzioni di sollevamento mobili nei magazzini. I suoi clienti avevano trovato la piastra inferiore della gru a bandiera TAWI troppo pensate. Quindi, per offrire loro la mobilità di cui avevano bisogno, Mike attaccò direttamente la gru su un carrello elevatore. Questo, spiega Anders, ha segnato la nascita del carrello commissionatore mobile TAWI.

 

Scoprite di più sui sollevatori mobili TAWI qui.

Carrello commissionatore per magazzino dal punto di vista dell’utente

Coca Cola possiede un impianto in Cile, che produce il concentrato che i birrifici utilizzeranno in seguito per produrre le loro note bibite. Sappiamo tutti che Coca Cola ha ampliato la propria gamma di prodotti per includere un’ampia selezione di bibite gassate, bevande energetiche e molto altro. Ciò significa che quando lo stabilimento in Cile riceve un ordine da un birrificio, deve prelevare diversi concentrati, confezionati in diversi tipi di contenitori pressurizzati, sacchetti, ecc. Ed è qui che entra in gioco il carrello commissionatore mobile TAWI.

Il carrello commissionatore per magazzino consente all’operatore di prelevare facilmente diversi tipi di merci, spostarsi rapidamente da un pallettizzatore a un altro, posizionando i prodotti direttamente su pallet. Ciò garantisce un flusso di lavoro efficiente che consente all’operatore di risparmiare tempo e fatica. Per non parlare dei risparmi finanziari per l’impianto. Naturalmente, questo vale non solo per gli impianti di Coca Cola. Qualsiasi centro di distribuzione, magazzino o grossista beneficerà del risparmio di tempo e sforzi per il prelievo degli ordini.

 

Lifting open boxes with handhold VacuEasylift

Il prelievo ordini come mai prima d’ora

Quindi, cosa rende unico il carrello commissionatore mobile TAWI? Anders Jorstadius spiega che la cosa principale che distingue i propri prodotti dalla concorrenza è la flessibilità. Questo sollevatore mobile può essere fissato a qualsiasi tipo di carrello elevatore o camion, il che ovviamente aggiunge flessibilità per l’utente, ma consente anche di risparmiare formalità che richiedono tempo. Il fatto che si tratti di un’unità singola, non collegata a un camion o a un carrello elevatore, vi risparmierà molte scocciature in termini di approvazione CE, garanzie e altro ancora, come spiega Anders.

Anders Jorstadius ricorda come l’idea di sviluppare il carrello commissionatore mobile TAWI come unità indipendente abbia portato agli ingegneri qualche grattacapo all’inizio. Costruire un’unità che potesse essere facilmente collegata a qualsiasi tipo di camion o carrello elevatore, pur rimanendo stabile e sicura da utilizzare, era una sfida. Ma la soluzione brevettata che hanno ideato ha dimostrato di aggiungere ulteriori vantaggi all’unità. Gli ingegneri hanno aggiunto gambe di supporto per garantire una stabilità ottimale, indipendentemente dal tipo di carrello elevatore o di camion utilizzato. Ciò consente all’operatore di fissare facilmente l’unità a vari tipi di carrelli elevatori, ma facilita anche la manutenzione e la sostituzione della batteria.

Uno sviluppo futuro per guardare avanti

È chiaro che gli ingegneri TAWI hanno lavorato sodo per ottimizzare questo sollevatore per un prelievo ordini efficiente. Ma questo è solo l’inizio, sottolinea Anders. Prevede molte altre aree in cui questo sollevatore mobile aggiungerà grande flessibilità ed efficienza. Il passo successivo sarà il lancio del caricatore per contenitori mobile TAWI: la stessa unità dotata di un braccio telescopico che consente di caricare e scaricare i contenitori in modo rapido ed efficiente. Ma la visione di TAWI per questo sollevatore mobile non si ferma qui. Qualcosa di nuovo è in arrivo, allude Anders con un sorriso.

Contenuto relativo

Workers moving boxes on pallet in logistics warehouse

Automatizzate la movimentazione dei materiali nella logistica inbound per superare la concorrenza

In tutto il mondo, le aziende si stanno preparando ad affrontare il boom dell’e-commerce favorito dalla pandemia di Covid. La catena di approvvigionamento è straripante come non mai di container e pallet colmi di colli grandi e piccoli contenenti qualunque cosa, da pneumatici ad attrezzi da palestra, da grandi elettrodomestici e dispositivi elettronici ad abiti, stivali in gomma o vini.

Maggiori informazioni

Hai bisogno di più informazioni? Contattaci qui

Per contattarci vi chiediamo di inviarci una mail a la.it.info@piab.com oppure di contattarci al 011 4143521

Contattateci

Vai