Le soluzioni di sollevamento TAWI presso Bring Logistics

Un luogo di lavoro migliore alla Bring Logistics grazie ai sollevatori a vuoto

"Utilizzando i sollevatori ci assicuriamo che gli operatori possano svolgere alcune mansioni per lungo tempo senza avere dolori a spalle e schiena una volta tornati a casa dopo il turno"

Per Wadstedt

Responsabile di zona alla Bring Logistics, Stoccolma

Movimentazione di colli alla Bring Logistics

Bring è uno dei principali fornitori di servizi postali e logistici dei Paesi scandinavi e si occupa delle operazioni quotidiane di logistica per aziende grandi e piccole. Negli ultimi tre anni Bring ha registrato una crescita notevole del 169% e gestisce tutto, dall’e-commerce ai trasporti medici.

Presso il centro di distribuzione di Stoccolma, in Svezia, il processo logistico è diviso in due sezioni: la prima riguarda la gestione della distribuzione locale (DIP), la seconda la fornitura di merci a distributori/sedi locali (HUB).

La sfida: una gestione ergonomica dei colli definiti come “merce speciale”

Bring Logistics A Stoccolma Bring Logistics gestisce un gran numero di colli ogni giorno, su diversi turni. Di tutte le merci, circa il 5-10% dei pacchi è classificato come merce speciale perché troppo pesante, grande o ingombrante per seguire un processo di movimentazione standard.

Precedentemente questi pacchi venivano sollevati manualmente dai carrelli di smistamento e posti su un nastro trasportatore per la registrazione e la scansione, prima di essere smistati nel carrello giusto per la successiva distribuzione. In questo modo, pacchi fino a 35 kg di peso dovevano essere movimentati a mano, a volte richiedendo due persone.

“Il peso medio dei pacchi in questa postazione è di 18-22 kg. Movimentare questo tipo di merce per un intero turno di lavoro a lungo andare diventa insostenibile”, afferma Ricky Johansson, Responsabile salute, ambiente e sicurezza presso Bring a Stoccolma.

Il passo successivo: cercare una soluzione di movimentazione dei colli che guardi al futuro

Bring iniziò a cercare una soluzione di sollevamento che migliorasse l’ergonomia e l’ambiente di lavoro per gli addetti. Uno dei requisiti fondamentali era l’orientamento all’utente e la facilità d’uso della soluzione da parte di chiunque. Dopo un’attenta fase di valutazione e prova, ha deciso di investire in tre sollevatori a vuoto ad alta frequenza  TAWI. 

“L’obiettivo era trovare una soluzione che evitasse la movimentazione dei pacchi difficoltosa dal punto di vista ergonomico, come piegarsi molto in basso o sollevare i pacchi dall’alto”, afferma Ricky Johansson.

I sollevatori a vuoto ad alta frequenza TAWI sono progettati in modo specifico per una movimentazione dei pacchi rapida e agevole e possono afferrare i pacchi dall’alto o lateralmente. La comoda impugnatura, che è possibile utilizzare con una sola mano, rende la movimentazione del materiale facile per l’utente ed ergonomica.


Risultato: movimentazione dei colli semplificata e sostenibile con i sollevatori a vuoto TAWI

Per Wadstedt, District Manager di Bring a Stoccolma, illustra alcuni dei vantaggi dei sollevatori a vuoto: “Uno dei principali vantaggi è la maggiore facilità di movimentazione delle merci pesanti e la possibilità di sollevare pesi superiori a 25 kg che è il limite di peso che è consentito sollevare a una persona manualmente”.

Per continua: “I sollevatori a vuoto sono utilizzati per movimentare merci a partire da 10 kg di peso e facilitano il lavoro dei nostri addetti. Con l’uso dei sollevatori garantiamo ai nostri dipendenti la possibilità di continuare a svolgere questo lavoro a lungo, senza avere dolori alla schiena e alle spalle quando rincasano al termine del turno”.

Prima era molto difficile sollevare pacchi di oltre 20-25 kg e a volte dovevamo chiedere l’aiuto di altri per riuscire a sollevarli e posizionarli sul nastro trasportatore”, afferma Vachik Unanyan, responsabile delle postazioni EMB e di scarto presso Bring a Stoccolma. Vachik continua: “Ora possiamo sollevare i pacchi, metterli sul nastro trasportatore e smistarli nei carrelli da soli, senza l’aiuto di altri. Ora è molto più semplice.”

Lifting and sorting packages with TAWI vacuum lifters at Bring Logistics Package handling with TAWI vacuum lifters at Bring Logistics

Hai bisogno di più informazioni? Contattaci qui

Per contattarci vi chiediamo di inviarci una mail a la.it.info@piab.com oppure di contattarci al 011 4143521

Contattateci

Vai