Rockwool: movimentare la lana di roccia

Sollevamento di 7.200 kg di scatole ogni giorno, senza sforzo

L’investimento in attrezzature per il sollevamento TAWI si ripaga rapidamente grazie agli ovvi benefici per i dipendenti

Danny Flass

Supervisore del sito produttivo

Investire in attrezzature di sollevamento ergonomiche significa investire nel futuro aziendale

Rockwool, fornitore leader a livello mondiale di prodotti in lana di roccia e sistemi di isolamento, ha investito in diversi sistemi di sollevamento ergonomici TAWI. Presso il loro sito produttivo in Belgio, sollevatori a vuoto e carrelli per il sollevamento vengono utilizzati quotidianamente per sollevare e trasportare varie merci e sono diventati una parte naturale del flusso di produzione. Investendo in attrezzature di sollevamento TAWI, Rockwool voleva rendere il lavoro più semplice ed ergonomico per i dipendenti.

Sollevamento di 7.200 kg di scatole ogni giorno, senza sforzo

Il sollevamento di scatole con peso compreso tra 20 e 30 kg e il loro impilamento su pallet fino a pochi anni fa venivano effettuati manualmente. Un pallet può contenere fino a 72 scatole, ciascuna del peso di circa 25 kg, pari a un peso totale di circa 1.800 kg per pallet. Un dipendente riempiva almeno quattro pallet per turno, sollevando un totale di 7.200 kg. Grazie ai sollevatori TAWI, questi pesi possono essere maneggiati in modo efficiente e senza mettere a dura prova il fisico dei lavoratori.

Miglioramento della salute e della soddisfazione dei dipendenti

Dopo l’investimento, i sollevatori sono stati utilizzati su ogni turno, ogni giorno. Gli addetti alla produzione hanno avuto effetti positivi in termini di risparmio di tempo, poiché ora possono mantenere la stessa velocità di lavoro tutto il giorno, senza stancarsi. Danny Flass, supervisore del sito produttivo, è convinto che l’investimento in attrezzature per il sollevamento TAWI si ripagherà rapidamente grazie agli ovvi benefici per i dipendenti.

Hai bisogno di più informazioni? Contattaci qui

Per contattarci vi chiediamo di inviarci una mail a la.it.info@piab.com oppure di contattarci al 011 4143521

Contattateci

Vai